Photo Gallery
     
 

Pascoli nel territorio regoliero

I pascoli più bassi sono in genere destinati agli animali da latte; le montes da late più importanti del territorio regoliero sono quelle di Pezié de Parù, Larieto e Ra Stua. Vi sono poi tutte quelle superfici pascolive di media quota situate in mezzo al bosco che costituiscono tappe intermedie della transumanza a quote superiori (alberghe, ronche e pouses); sulla sinistra orografica del Boite sono Pousa Comuna, Marcuoira e Valbona; sulla destra Antruiles, Progoito e Pian de Loa. I pascoli situati a quote tra i 1800 e i 2000 metri sono destinati all’ingrasso dei bovini. L’erba copre ancora in modo continuo ampie aree ed è spesso presente in mezzo al bosco. Montes di questo tipo sono Lerosa, Gotres e Padeon (sulla sinistra della valle); Fouzarego, Potor, Rozes e Federa (sulla destra della valle). I pascoli sopra i 2000 metri, spesso in zone aspre e poco accessibili, dove l’erba è più scarsa e coriacea, vengono destinati agli ovini. Sono pascoli ovini sul territorio regoliero Foses, Travenanzes, Formin, un tempo anche Faloria e Loudo.

Cliccare sulle immagini per ingrandire

1

< Torna all'elenco >