Le Regole > Attività > La gestione del patrimonio collettivo
     
 

La gestione del patrimonio collettivo
L'attività secolare delle Regole è stata la gestione dei pascoli. Successivamente le Regole hanno assunto anche l'amministrazione collettiva dei boschi e del legname.

Oggi le Regole d'Ampezzo mantengono queste due funzioni tradizionali, amministrando un territorio con finalità agro-silvo-pastorale e con una funzione di tutela ambientale sempre più determinante.

Taglio e vendita del legname

Piano di assestamento forestale Diritto di legnatico Attività di pascolo
Beni e usi diversi Parco Naturale delle Dolomiti d'Ampezzo L'attività culturale Consulta della proprietà Regoliera